Menu Chiudi

Verbali del Consiglio di Amministrazione

Verbali del C.d.A. 2024

OggettoDeliberatoRiferimento Documento
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente

2. Comunicazioni del Presidente

3. Ratifica Determinazione Presidenziale n. 353 del 27.12.2023;

4. Proposta nomina componente dell’Organismo di Vigilanza (O.D.V.) ai sensi del D.lgs. 231/2001

5.Approvazione e adozione “Modello di Organizzazione Gestione e controllo ex D. lgs. 231/2001 e proceduralizzazione modalità di gestione segnalazioni Whistleblowing;

6 Conferimento incarico per ricorso ex art. 414 c.p.c. presentato al Tribunale del lavoro da alcuni dipendenti.
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA del 28/12/2023

2. Comunicazioni societarie

Delibera
3. di ratificare la Determinazione Presidenziale n. 353 del 27.12.2023

Delibera
4. di prendere atto del Verbale processo istruttorio ”AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI UN COMPONENTE DELL’ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. N. 231/2001” (Rif. Com. int. 21 del 18/1/2024);
di nominare quale Organismo di Vigilanza ai sensi del D.Lgs. 231/2001 della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa, giusta Avviso Pubblico, l’Avv. Francesco Paolo De Simone Policarpo Cod. Fisc.DSN MFC66 M16 G273U – P.IVA 05328380828, iscritto all’Albo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo dal 19/7/2001 al nr. 4197 in possesso dei requisiti di cui al punto 2 dell’Avviso pubblico di riferimento;
di determinare per l’Organismo di Vigilanza ai sensi del D.Lgs. 231/2001 della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa un compenso annuo omnicomprensivo pari ad € 3.500,00 a lordo dell’IVA e delle ritenute fiscali e/o altri oneri accessori dovuti per legge.
di stabilire che per l’espletamento dell’incarico di che trattasi non sono previsti rimborsi spesa di qualsivoglia natura;
di stabilire che l’incarico di Organismo di Vigilanza ai sensi del D.Lgs. 231/2001 della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa ha una durata triennale;
di notificare copia del presente provvedimento al professionista interessato nonché al Servizio Economico Finanziario della SRR Palermo Area Metropolitana per tutti gli adempimenti di natura contabile amministrativa.

Delibera
5. di approvare e adottare il Modello di Organizzazione Gestione e controllo ex D. lgs. 231/2001 della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa, costituito da “Parte Generale, Parte Speciale e relativi Allegati;
di rendere edotto, con le dovute forme di pubblicità e informazione, dell’adozione, del Modello di Organizzazione Gestione e controllo ex D. lgs. 231/2001 della SRR Palermo
Area Metropolitana Scpa e dei suoi Allegati 1 , 2 e 3 Codice Etico, Sistema Sanzionatorio e Catalogo Reati di Presupposto, ogni soggetto interno ed esterno e comunque nel Modello noverato come persona/soggetto rilevante;
di approvare il REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI DI ILLECITI TUTELA DEL DIPENDENTE CHE EFFETUA SEGNALAZIONI DI ILLECITI(“WHISTLEBLOWING”) Aggiornamento dell’Allegato 3 al PTCP 2023-2025 della SRR Palermo Area Metropolitana, ai sensi del D.lgs. 24/2023, così come predisposto dal Responsabile per la prevenzione della Corruzione e della Trasparenza ed agli atti della seduta

Delibera
La costituzione in giudizio della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa a seguito del ricorso ex art. 414 c.p.c. presentato al Tribunale del lavoro da alcuni dipendenti della SRR Palermo Area Metropolitana;
di dare ampio mandato al Presidente del CDA al fine di procedere all’individuazione e alla nomina di un difensore di fiducia, tra quelli inseriti nel vigente elenco degli avvocati di fiducia della SRR.
Verbale del C.d.A. n. 1 del 18.01.2024

Verbali del C.d.A. 2023

OggettoDeliberatoRiferimento Documento
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente

2. Comunicazioni del Presidente

3. Ratifica Determinazione Presidenziale n. 339 del 13.12.2023;

4.Ratifica Determinazione Presidenziale n. 348 del 18.12.2023

5. Ratifica Determinazione Presidenziale n. 349 del 19.12.2023;

6.Proposta nomina componente dell'Organismo di Vigilanza (O.D.V.) ai sensi del D.lgs. 231/2001;

7. Presa d’atto dei Verbali di Validazione del RUP per i progetti Linea A per i Comuni di Capaci e Terrasini


8.Approvazione e adozione “Modello di Organizzazione Gestione e controllo ex D. lgs. 231/2001 e proceduralizzazione modalità di gestione segnalazioni Whistleblowing;

9.Impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana” Aggiornamenti Ministero.

10.Convenzione RAP ai sensi dell’art. 15 della legge n. 241/90 e dell’art. 15 comma 6 del D.Lgs. 36/2023 per l’“Impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana”;

11. all’odg: Presa d’atto verbale istruttorio relativo all’Avviso pubblico per la costituzione di un elenco operatori economici per affidamento servizi di architettura e ingegneria per la realizzazione di nuovi impianti per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana”_ Rif. comunicazione interna n. 379 del 18/12/2023;

12. all’odg: Relazione ex art. 30 D.Lgs. 201/2022.













































1.di approvare il Verbale della seduta del CdA del 20/11/2023

2.Comunicazioni societarie

Delibera
3.di ratificare la Determinazione Presidenziale n. 339 del 13.12.2023 avente ad oggetto “Variazioni al Budget economico previsionale 2022-2024 necessaria a copertura spese telefonia fissa e fibra”.

Delibera
4.Ratifica Determinazione Presidenziale n. 348 del 18.12.2023;

Delibera
5. di ratificare la Determinazione Presidenziale n. 349 del 19/12/2023 avente ad oggetto “Reintegrazione della dotazione economale, previa urgente revisione del Budget previsionale 2022/2024”;

Delibera
6.di prendere atto del Verbale processo istruttorio ”AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI UN COMPONENTE DELL’ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. N. 231/2001” (Rif. Com. int. 389/2023);
di provvedere con apposito AVVISO pubblico alla riapertura dei termini di presentazione delle manifestazioni di interesse relative all’ ”AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI UN COMPONENTE DELL’ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. N. 231/2001” fatte salve le richieste di partecipazione già pervenute, al fine di favorire la più ampia partecipazione dei professionisti interessati.

Delibera
7.di prendere atto dei Verbali di verifica dei Progetti Esecutivi per la “Realizzazione di un Centro Comunale di Raccolta nel Comune di Capaci CUP: G12F21000090001” e per la “Realizzazione di un Centro Comunale di Raccolta nel Comune di Terrasini CUP: G72F21000110001, trasmessi dal RUP incaricato con nota prot. 381 del 19/12/2023;
di notificare copia del presente deliberato al RUP incaricato per l’acquisizione al relativo fascicolo documentale.

Delibera
8.di rinviare a successiva seduta la trattazione del punto 8 all’odg: Approvazione e adozione “Modello di Organizzazione Gestione e controllo ex D. lgs. 231/2001 e proceduralizzazione modalità di gestione segnalazioni Whistleblowing

Delibera
9.di prendere atto degli aggiornamenti e della relazione sullo stato di avanzamento del procedimento depositata agli atti della seduta redatta dal RUP incaricato.

Delibera:
10. di prendere atto della Convenzione RAP del 21/12/2023, sottoscritta ai sensi dell’art. 15 della legge n. 241/90 e dell’art. 15 comma 6 del D.Lgs. 36/2023 per l’“Impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana.

Delibera
11.di prendere atto del Verbale istruttorio relativo all’Avviso pubblico per la costituzione di un elenco operatori economici per affidamento servizi di architettura e ingegneria per la realizzazione di nuovi impianti per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana”_ Rif. comunicazione interna n. 379 del 18/12/2023
Verbale del C.d.A. n. 9 del 28.12.2023
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente

2. Comunicazioni del Presidente

3. Approvazione budget 2023-2025

4. Approvazione budget 2024-2026 ;

5. Presa d’atto dimissione RUP per incarico di un impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana

6. Nomina RUP, per incarico di un impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana

7. Attivazione supporto specialistico e centrale di Committenza Invitalia;

8. Presa d’atto del cronoprogramma del RUP relativamente al progetto del servizio di gestione dei rifiuti urbani ed altri servizi di igiene pubblica nei comuni di Altofonte, Balestrate , Trappeto, Terrasini, Cinisi, Carini, Torretta, Isola delle Femmine, Ficarazzi, Villabate, Montelepre e Giardinello, per proroga termini.
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA del 04/10/2023

2. Comunicazioni societarie

3. Il CdA delibera di
approvare, il Budget economico previsionale della SRR Palermo Area Metropolitana SCPA 2023-2025, come da documentazione agli atti della seduta.

4. Il CdA Delibera di
approvare, il Budget economico previsionale della SRR Palermo Area Metropolitana SCPA 2024-2026, che viene accluso al presente;
dare mandato al Presidente del C.d.A. affinché convochi nei tempi ritenuti opportuni ed in conformità delle previsioni di legge, l’Assemblea dei soci per deliberare in merito all’approvazione del budget previsionale 2024/2026 corredato della relazione del Collegio Sindacale.

5. Il Cda delibera di
prendere atto della comunicazione interna n.329 del 08/11/2023 dimissioni RUP Arch .Rosario Catalano, “Impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana”, di cui alla Determinazione presidenziale nr. 61 del 21/02/2023;

6. Il Cda Delibera di
nominare quale Responsabile Unico del procedimento per l'esercizio delle funzioni di cui all’art. 15, comma 6 D.lgs36/2023 , relativamente ad un impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona (PAP) quali pannolini, pannoloni e assorbenti igienici, provenienti dalla raccolta differenziata nei comuni della SRR Palermo Area Metropolitana il Dott. Marco Valentino cod. Fisc VLNMRC70E07G273B dipendente della SRR Palermo Area Metropolitana Dirigente, matricola 101, in possesso dei requisiti per l’incarico da assolvere e dell’adeguata esperienza professionale;
dare mandato al Presidente di stipulare specifico accordo con la SRR Messina Area Metropolitana per lo svolgimento di attività di interesse comune con la stessa SRR al fine di creare sinergie tra le Istituzioni destinatarie del medesimo finanziamento PNRR.
notificare il presente provvedimento alle competenti funzioni aziendali ed all’interessato.

7. Il Cda Delibera di
approvare il punto 7 all’odg: Attivazione supporto specialistico e centrale di Committenza Invitalia per la procedura di gara relativa alla realizzazione dell’impianto di trattamento e recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona. ( PAP)

8. Il CdA Delibera di
prendere atto del cronoprogramma agli atti della seduta, del procedimento di affidamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani ed altri servizi di igiene pubblica nei comuni di Altofonte, Balestrate, Trappeto, Terrasini, Cinisi, Carini, Torretta, Isola delle Femmine, Ficarazzi, Villabate, Montelepre e Giardinello;
disporre la notifica del predetto cronoprogramma ai singoli Comuni interessati per gli adempimenti consequenziali.
Verbale del C.d.A. n. 8 del 20.11.2023
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente

2. Comunicazioni del Presidente

3. Ratifica determinazione del Presidente del cda n. 259 del 15/09/2023;

4.Procedura di affidamento e predisposizione studio di fattibilità tecnico;

5. Presa d’atto e approvazione rischi 231;

6. Approvazione rendiconto I e II trimestre esercizio 2023;

7. Nomina RUP centri comunali di raccolta finanziati

8. Acquisto piattaforma Whisteblowing;
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA del 28/08/2023

2.Comunicazioni societarie

Delibera
3.di ratificare la Determinazione n.259 del 15/09/2023 per l’affidamento diretto, previo confronto di preventivi sul MePA, del “SERVIZIO DI FORMAZIONE NELL’AMBITO DELL’AVVISO PON SPAO - FONDO NUOVE COMPETENZE 2022 IN TEMA DI TRANSIZIONE DIGITALE ED ECOLOGICA A FAVORE DEI DIPENDENTI IN FORZA ALLA SRR PALERMO AREA METROPOLITANA S.C.p.A.” - RDO N. 3534080 - CIG 9782544AAE - IMPEGNO DI SPESA E STIPULA DEL CONTRATTO”.

Delibera
4. di prendere atto degli aggiornamenti esposti dal Presidente in merito alla procedura per la realizzazione di un impianto di trattamento e recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona;
di dare mandato al Presidente per l’attivazione di tutte le procedure da porre in essere per il perseguimento degli obiettivi come delineati in narrativa.

Delibera
5. di prendere atto delle finalità e degli obiettivi che si intendono perseguire con un adeguato Sistema di gestione per la qualità, in conformità con la norma internazionale UNI EN ISO 9001:2015 in esecuzione all’atto di indirizzo di cui alla Deliberazione nr. 7 Deliberazione del CdA nr. 7 del 12/7/2021;
di dare mandato al Presidente per procedere alla nomina del Responsabile del Sistema di Gestione di Qualità (RSGO) dandone successiva comunicazione al CdA.

Delibera
6. di approvare il Rendiconto I e II trimestre esercizio 2023” come da documentazione depositata agli atti della presente seduta.

Delibera
7. Per quanto riguarda, l’individuazione del RUP che deve essere necessariamente reperito tra le figure facenti parte dell’organico della SRR, il Presidente, valutata l’esperienza già acquisita e la competenza professionale, propone la nomina del geom. Tommaso Lo Maglio, Caposervizio Ispettorato e Vigilanza.
Il CdA, previa valutazione delle competenze e dell’esperienza già maturata nonché alla luce del possesso dei requisiti per l’incarico de quo, all’unanimità

Delibera
8. di prendere atto, approvandone le finalità esposte in narrativa, della stipulanda convenzione con la società del Comune di Palermo SISPI inerente alla Piattaforma Whisteblowing, per un periodo di 12 mesi, al fine di acquisire il migliore supporto possibile per l’implementazione e gestione di un sistema di whistleblowing adeguato.
Verbale del C.d.A. n. 7 del 04.10.2023
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente

2. Comunicazioni del Presidente

3. Procedura per la realizzazione impianto di trattamento e recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona. Aggiornamenti

4. Procedura di affidamento servizio di gestione dei rifiuti urbani. Piani comunali di raccolta

5. Progetto Formazione ANPAL/FONSERVIZI - Procedura somministrazione formazione

6. Adesione ANEA


7. Adesione RUBENS- TRIVA

8. Ratifica Determinazione Presidenziale n.188 del 28.06.2023

9. Variazione del budget economico previsionale 2022 – 2024 (storno tra i conti che non determinano nessun incremento di spesa)
1. Di approvare il Verbale della seduta del CdA del 29/05/2023

2. Comunicazioni societarie

3. Il CdA delibera di prendere atto degli aggiornamenti esposti dal presidente in merito alla procedura per la realizzazione di un impianto di trattamento e recupero di rifiuti urbani da prodotti assorbenti per la persona dando mandato per svolgere le attività consequenziali.

4. Il CdA Delibera di approvare il punto 4 all’odg: Procedura di affidamento servizio di gestione dei rifiuti urbani. Piani comunali di raccolta, con l’impegno di trasmetterlo a tutti i comuni interessati.
Inoltre a partire dall’11 settembre p.v si provvederà a convocare i Comuni interessati presso la sede della SRR.

Il CdA delibera di prendere atto del punto 5 all’odg: “Progetto Formazione ANPAL/FONSERVIZI - Procedura somministrazione formazione” e di approvare, conseguentemente, la formalizzazione dei superiori accordi individuali con tutto il personale interessato, per l’attivazione del regime di lavoro agile in occasione dell’erogazione dei corsi in modalità e-learning.


Il CdA Delibera di approvare l’ Adesione ANEA e di dare mandato al Presidente di porre in essere gli atti consequenziali.


Il CdA delibera
di approvare il punto 7 Adesione RUBENS- TRIVA e dare mandato al Presidente di porre in essere gli atti consequenziali. Inoltre l’adesione alla fondazione Rubens Tiva è obbligatorio per tutte le Società che applicano il CCNL UTILITARIA in applicazione a quanto previsto espressamente dall’art.64 lettera B) dello stesso CCNL UTILITARIA.


Il CdA Delibera di ratificare la Determinazione nr. 188 del 24/06/2023 Ricorsi ex art. 414 c.p.c. promossi da tre ex dipendenti della SCIRSU spa/ex ATO PA1 in liquidazione – Conferimento incarico difensore di fiducia per costituzione in giudizio e contestuale impegno di spesa. SMART CIG: Z623BB66C6 .
Il CdA Delibera di ratificare e fare propria ad ogni effetto la Determinazione di Impegno n. 188 del 28/06/2023 e, quindi, l’adozione delle seguenti modifiche:

• diminuzione di € 10.462,95 della disponibilità economica del Conto “Costi del Personale” - anno 2023;

• aumento di € 10.462,95 della disponibilità economica del Conto “Consulenze legali” – anno 2023 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 10.462,95;


• di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € € 2.052,82 dai Conti sotto indicati, in quanto per gli stessi risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:

• diminuzione di € 1.000,00 della disponibilità economica del Conto “Assicurazione mezzi” - anno 2023;
• diminuzione di € 1.000,00 della disponibilità economica del Conto “Spese di rappresentanza” - anno 2023;
• diminuzione di € 53,00 della disponibilità economica del Conto “Spese di rappresentanza” - anno 2023

• aumento di € € 2.053,00 della disponibilità economica del Conto "Cancelleria" – anno 2023 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 2.053,00;

• di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € 9.000,00 dal Conto “Canoni nolo mezzi furgone” 2023, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:

• diminuzione di € 9.000,00della disponibilità economica del Conto ““Canoni nolo mezzi furgone” - anno 2023;

• aumento di € 9.000,00 della disponibilità economica del Conto "Utenze elettriche" – anno 2023 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 9.309,94;

• di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € 5.076,00 dal Conto “_ammortamento software” 2023, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:

4.1 diminuzione di € 5.076,00 della disponibilità economica del Conto “Amm.to software” - anno 2023;

4.2 aumento di € 5.076,00 della disponibilità economica del Conto “Imposte correnti” anno 2023 e rideterminazione della disponibilità al netto degli impegni già assunti del conto per complessivi € 28.038,00.
Verbale del C.d.A. n. 6 del 28.08.2023
1. Lettura e approvazione verbali seduta precedente;

2. Comunicazioni del Presidente;

3. Approvazione carta di qualità dei servizi nei Comuni di Isola delle Femmine, santa Flavia, Palermo e Villabate e attività conseguenti.
1. di approvare i Verbali della seduta del CdA del 20/03/2023 e del 06/04/2023;

2. Comunicazioni societarie;

3. di approvare, ad integrazione del deliberato del 20/1/2023, ai sensi di quanto previsto dalla Deliberazione ARERA 15/2022, le Carte di qualità dei Comuni di Isola delle Femmine, Santa Flavia, Villabate e Palermo.
Verbale del C.d.A. n. 5 del 29.04.2023
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;

2. Comunicazioni del Presidente;

3. Approvazione del progetto di bilancio consuntivo esercizio 2022

4. Approvazione relazione governo societario ex art. 6 commi 2 e 4 D.L.gs 175/2016

5. Convocazione Assemblea dei Soci per bilancio consuntivo esercizio 2022
1. di rinviare alla prossima seduta la trattazione del punto 1

2 di rinviare alla prossima seduta la trattazione del punto 2

3. di approvare il Progetto di Bilancio consuntivo dell’esercizio chiuso al 31/12/2022 che evidenzia un risultato a pareggio, giusta art. 25 dello Statuto sociale ed i relativi allegati, come da documentazione depositata agli atti della presente seduta.

4. di approvare la relazione sul governo societario ex art. 6 commi 2 e 4 del D.Lgs. 175/2016, depositata agli atti della seduta.

5. di dare ampio mandato al Presidente del Consiglio di Amministrazione affinché convochi, nei tempi più opportuni ed in conformità alle previsioni di Legge e di Statuto sociale vigente, l’Assemblea Ordinaria dei Soci per deliberare sul seguente Ordine del giorno:
Bilancio di esercizio chiuso al 31/12/2022_ Deliberazioni inerenti e conseguenti;
Relazione sul governo societario ex art. 6 commi 2 e 4 del D.Lgs. 175/2016.
Verbale del C.d.A. n. 4 del 06.04.2023
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;

2. Comunicazioni del Presidente;

3. Approvazione carta di qualità

4. Proposta nomina OIV

5. Approvazione Regolamento per la costituzione e la ripartizione del fondo “Incentivi per funzione Tecniche”

6. Variazione del budget economico previsionale 2022-2024 (storno tra i conti che non determinano nessun incremento di spesa)

7. Ratifica Determina n.73 del 27.02.2023

8. Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza aggiornamento 2023.
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA del 20/01/2023.

2. Comunicazioni societarie

3. di approvare, ad integrazione del deliberato del 20/1/2023, ai sensi di quanto previsto dalla Deliberazione ARERA 15/2022, le Carte di qualità dei Comuni di Isola delle Femmine, Santa Flavia, Villabate e Palermo;
di dare atto che ai sensi di quanto previsto dalla Deliberazione ARERA 15/2022, risultano pervenute e approvate le Carte di qualità dei Comuni (nr. 21) appartenenti alla SRR Palermo Area Metropolitana, come da documentazione e relazione agli atti della seduta odierna.

4. di nominare quale Organismo Individuale di Valutazione in forma monocratica della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa, il Dott. CICCARELLI SANTO nato a Bulach (EE) il 09/05/1968 Cod. Fisc. CCCSNT68E09Z133B e residente in Palermo Via G. E. Di Blasi nr. 95, iscritto nell'Elenco Nazionale degli Organismi Indipendenti di Valutazione istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri — Dipartimento della Funzione Pubblica — al numero 804 di posizione, fascia professionale 3 dal 28/2/2017;
di determinare quale compenso per il predetto incarico l’importo lordo annuo onnicomprensivo di euro 3.500,00 al lordo dell’IVA e delle ritenute fiscali e/o altri oneri accessori dovuti per legge, così come previsto dall’Art.2 dell’Avviso pubblico di selezione;
di determinare in anni tre anni la durata del predetto incarico, con decorrenza dalla data del provvedimento di conferimento, stabilendo ai sensi di quanto previsto dall’art.1 dell’AVVISO PUBBLICO, che lo stesso potrà essere rinnovato una sola volta, previa procedura selettiva pubblica e fermo restando l’obbligo per il professionista incaricato di procedere tempestivamente al rinnovo dell’iscrizione nell’Elenco nazionale dei componenti degli OIV, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera c) del decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione del 6 agosto 2020;di dare mandato al Servizio Affari Generali per il completamento della procedura telematica sul portale dedicato del Dipartimento Funzione Pubblica;
di dare mandato al Servizio Affari Generali per il perfezionamento dell’incarico di che trattasi

5. di rinviare la trattazione del punto 5 all’odg: Approvazione Regolamento per la costituzione e la ripartizione del fondo “Incentivi per funzioni tecniche ad altra seduta.

6. di ratificare e fare propria ad ogni effetto la Determinazione di Impegno n. 73 del 27/02/ 2023, e, quindi, l’adozione delle seguenti modifiche:
1.diminuzione di € 12.211, 92 della disponibilità economica del Conto "Salari e stipendi" - anno 2023;
2. aumento di € 12.211,92 della disponibilità economica del Conto "Consulenze legali" - anno 2023 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 32.211, 29
di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € 26 .536,00 dal Conto "Salari e stipendi" 202 3, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l'adozione delle seguenti modifiche:
1. diminuzione di € 26 .536,00 della disponibilità economica del Conto "Salari e stipendi" - anno 2023;
2. aumento di € 26.536,00 della disponibilità economica del Conto "Consulenze tecniche/amministrative" - anno 2023 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 51.536,00;
di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi 29.977,69 dal Conto "Salari e stipendi" 2023, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l'adozione delle seguenti modifiche :
1 diminuzione di € 29.977,69 della disponibilità economica del Conto "Salari e stipendi" - anno 2023;
2 . aumento di € 29 .977,69 della disponibilità economica del Conto "Amm.to Software" - anno 2023 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 39 .977,69;
di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € 2.500,00 dal Conto "Salari e stipendi" 2023, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l'adozione delle seguenti modifiche :
1 diminuzione di € 2 .500,00 della disponibilità economica del Conto "Salari e stipendi" - anno 2023;
2 aumento di € 2.500,00 della disponibilità economica del Conto "Assicurazione amm. e dipendenti" anno 202 3 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi €
2 .597,77;
di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € 89,95 dal Conto "Salari e stipendi" 2023, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l'adozione delle seguenti modifiche:
1 diminuzione di € 89,95 della disponibilità economica del Conto "Salari e stipendi" - anno 2023;
2 aumento di € 89,95 della disponibilità economica del Conto "Ammende e multe" del Mastro 14050600 B) 14. ONERI 239,95;
di dare atto che in conseguenza delle variazioni di cui alla presente determinazione viene anche adeguato il Bilancio economico di Previsione 2022/24;

7. di ratificare la Determinazione nr. 73 del 27/2/2023 recante quale oggetto: “Giudizio promosso dalla Soc. Senesi Spa contro il Comune di Carini con chiamata in causa della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa (R.G. n. 8232/2022 Tribunale Civile di Palermo/Sez.V) _Conferimento incarico difensore di fiducia per costituzione in giudizio e contestuale impegno di spesa

8. di approvare il Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza-aggiornamento 2023 e relativi allegati, dando mandato ai competenti uffici per gli adempimenti successivi nel rispetto delle previsioni normative in materia
Verbale del C.d.A. n. 3 del 20.03.2023
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;

2. Comunicazioni del Presidente;

3. Approvazione PEF 2022/2023 validati dalla SRR;

4. Presa d’atto impianti finanziati PNRR;

5. Approvazione albo avvocati;

6. Redazione Carta di qualità dei servizi nei Comuni della SRR e attività conseguenti;

7. Nomina RUP impianto di trattamento e riciclo di prodotti assorbenti e tessili;

8. Nomina RUP gara 12 Comuni;

9. Nomina RUP CCR;

10. Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza-aggiornamento 2023.
1.di approvare il Verbale della seduta del CdA del 09/01/2023.

2.Comunicazioni societarie

3. di prendere atto delle attività di validazione PEF 2022/2023 condotte dalla SRR Palermo Area Metropolitana e conseguentemente di approvare i PEF 2022/2023 come da tabella di riepilogo posta agli atti della seduta.

4. di prendere atto del Decreto MITE (ora MASE) n. 22 del 19/1/2023 e della relativa graduatoria di finanziamento dei progetti di cui alla linea di Intervento “A” della Missione 2 Rivoluzione verde e transizione ecologica”, Componente 1 “Economia circolare e agricoltura sostenibile Investimento 1.1 del PNRR che prevede la “Realizzazione nuovi impianti di gestione rifiuti e ammodernamento di impianti esistenti”, che individua in graduatoria utile per ottenere i finanziamenti del PNRR i progetti presentati dalla SRR secondo la tabella

di dare mandato al Presidente di porre in essere ogni atto e provvedimento utile per la definizione dell’iter di realizzazione degli stessi.

5.di prendere atto delle risultanze della istruttoria condotta sulle istanze di ammissione come da allegati agli atti della seduta;
di fare propria la proposta del Presidente di cui alla superiore narrativa e, pertanto, ritenere ammissibili n. 31 professionisti;
di approvare l’aggiornamento dell’Elenco Avvocati pubblicato sul sito istituzionale, integrandolo con l’elenco dei professionisti (complessivamente 31) che sono stati ritenuti ammissibili;
di approvare il nuovo Elenco Avvocati da pubblicare sul sito istituzionale nel rispetto della normativa vigente in materia.

6.di approvare la Carta di qualità dei Servizi pervenuta dai Comuni di Altofonte, Bagheria, Balestrate, Belmonte Mezzagno, Borgetto, Capaci, Carini, Casteldaccia, Cinisi, Ficarazzi, Giardinello, Montelepre, Partinico, Terrasini, Torretta, Trappeto ed Ustica.
di prendere atto che relativamente ai Comuni di Isola delle Femmine, Santa Flavia, Villabate non sono ancora pervenute le carte di qualità da parte degli uffici Comunali;
di prendere atto che per quanto riguarda, invece, il Comune di Palermo, risulta pervenuta la Carta di qualità da parte del Comune ma non è ancora pervenuta da parte del gestore RAP SpA.

7.di nominare Responsabile Unico del procedimento per l'esercizio delle funzioni di cui all'art. 31, commi 3, 4 e 5 del vigente D.Lgs. 50/2016, relativamente al progetto n. MTE11C_00000922 Linea di Intervento C , per la realizzazione dell'impianto di trattamento di tessuti igienici per la persona previsto nel Comune di Bagheria, Contrada 4 Finaite, l’Arch. Rosario Maria Catalano, dipendente della SRR Palermo Area Metropolitana livello 8Q CCNL Utilitalia, che ha maturato un’adeguata esperienza professionale nello svolgimento di attività analoghe a quelle da realizzare in termini di natura, complessità e/o importo dell'intervento.
di notificare il presente provvedimento alle competenti funzioni aziendali ed al diretto interessato.

8.di stabilire che, viste le scadenze dei contratti vigenti riportati nella seguente tabella
NR. COMUNE SCADENZA CONTRATTO
1 Isola delle Femmine 14/03/23
2 Balestrate 14/04/23
3 Trappeto 04/05/23
4 Carini 03/06/23
5 Giardinello 17/06/23
6 Montelepre 17/06/23
7 Villabate 30/01/24
8 Ficarazzi 27/07/24
9 Altofonte 19/03/25
10 Torretta 14/12/25
11 Terrasini 26/06/26
12 Cinisi 02/07/26

che fa parte integrare del presente deliberato e valutata la tempistica presunta per il perfezionamento della procedura come analizzata nella narrativa, i singoli comuni debbano proseguire il servizio con l’attuale gestione almeno fino a tutto l’anno 2023;
di stabilire che per i comuni il cui contratto ha scadenza successivamente al 1/1/2024 come da superiore tabella che fa parte integrare del presente deliberato, il nuovo servizio decorrerà al termine naturale del vigente contratto di servizio;
di notificare il presente provvedimento ai Comuni interessati onde consentire loro i dovuti atti consequenziali;
di nominare Responsabile Unico del procedimento per l'esercizio delle funzioni di cui all'art. 31, commi 3, 4 e 5 del vigente D.Lgs. 50/2016, il dipendente Arch. Leonardo Tola, Caposervizio Sviluppo e Innovazione, livello 8Q CCNL Utilitalia, relativamente al procedimento di gara che successivamente sarà perfezionato all’esito di tutta la procedura come analizzata e descritta in narrativa;
di notificare il presente provvedimento alle competenti funzioni aziendali ed al diretto interessato;

9.di rinviare la trattazione del punto 9 all’odg: Nomina RUP CCR, una volta acquisito il Decreto di finanziamento dei progetti presentati e ammessi.

10.di rinviare la trattazione del punto 10 all’odg. :Piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza-aggiornamento 2023 ad altra seduta.
Verbale del C.d.A. n. 2 del 30.01.2023
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;

2. Comunicazioni del Presidente;

3. Proposta Nomina consulente del lavoro;

4. Proposta nomina consulente fiscale;

5. Presa d’atto progetto PNRR avviso Mite 922-Adempimenti consequenziali;

6. Approvazione budget previsionale 2023-2025;
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA del 19/12/2022.

2. Comunicazioni societarie

3. di individuare il candidato Dott. Rag. Samuele Manno per l’incarico professionale di consulente del lavoro di cui all’avviso pubblico in questione;
di nominare quale Consulente del lavoro della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa, il Dott. Rag. Samuele Manno CF. MNN SML 77B 26F 377 T P.IVA 05575070825 con studio in Palermo Via Emanuele Notarbartolo n. 4, istanza prot. n. 9115 del 21/12/2022;
di stabilire che l’incarico avrà una durata triennale, con decorrenza dalla data di sottoscrizione del relativo contratto. Non sarà ammesso alcun rinnovo e l’eventuale proroga sarà consentita, in via eccezionale, al solo fine di completare le prestazioni per ritardi non imputabili al professionista incaricato, ferma restando la misura del compenso pattuito in sede di conferimento
dell’incarico;
di stabilire che il corrispettivo dell’incarico, per tutta la durata di cui al superiore capoverso, ammonta a complessivi € 10.500,00, ovvero pari a € 3.500,00 annui, al netto delle ritenute e/o altri oneri dovuti per legge (IVA al 22% e contributo da versare alla Cassa Nazionale di Previdenza pari al 4%);
di dare mandato al Responsabile del procedimento per eseguire le verifiche preliminari relative all’accertamento dei requisiti previsti nell’avviso di che trattasi.
di autorizzare il Presidente del cda alla formalizzazione del rapporto professionale previo esito positivo delle verifiche di cui al precedente punto;
di dare atto che il presente punto all’odg. riveste carattere di immediata esecutività al fine di definire gli adempimenti del caso nel più breve tempo possibile;
di dare mandato al Servizio Economico Finanziario per il perfezionamento dell’incarico di che trattasi.

4. di individuare il candidato Dott. Rag. Francesco La Franca per l’incarico professionale di consulente fiscale di cui all’Avviso pubblico in questione;
di nominare quale consulente fiscale della SRR Palermo Area Metropolitana il Dott. Rag. Francesco Paolo La Franca - LFR FNC 64M09 G273X - P.IVA 05048440829 - con studio in Palermo, via Francesco Petrarca n. 46, istanza prot. 9044 del 19/12/2022;
di stabilire che il corrispettivo dell’incarico, per tutta la durata di cui al superiore capoverso, ammonta a complessivi € 25.500,00, ovvero pari a € 8.500,00 annui, al netto delle ritenute e/o altri oneri dovuti per legge (IVA al 22% e contributo da versare alla Cassa Nazionale di Previdenza pari al 4%). Tale importo si intende onnicomprensivo di ogni spesa a carico del soggetto eventualmente assegnatario e, ad ogni modo, assorbente di tutti i rischi e gli oneri connessi, direttamente e/o indirettamente, all’espletamento ottimale e completo delle prestazioni in trattazione;
di stabilire che l’incarico de quo avrà una durata triennale, con decorrenza dalla data di sottoscrizione del relativo contratto. Non sarà ammesso alcun rinnovo e l’eventuale proroga sarà consentita, in via eccezionale, al solo fine di completare le prestazioni per ritardi non imputabili al professionista incaricato, ferma restando la misura del compenso pattuito in sede di conferimento dell’incarico;
di dare mandato al Responsabile del procedimento per eseguire le verifiche preliminari relative all’accertamento dei requisiti previsti nell’avviso di che trattasi;
di autorizzare il Presidente del CdA alla formalizzazione del rapporto professionale previo esito positivo delle verifiche di cui al precedente punto;
di dare atto che il presente punto all’odg. riveste carattere di immediata esecutività al fine di definire gli adempimenti del caso nel più breve tempo possibile;
di dare mandato al Servizio Economico Finanziario per il perfezionamento dell’incarico di che trattasi.

5. di dare mandato al Presidente affinché ponga in essere gli adempimenti propedeutici e consequenziali utili e necessari per la realizzazione del progetto ammesso a finanziamento.

6. di approvare, il Budget economico previsionale della SRR Palermo Area Metropolitana SCPA 2023-2025, come da documentazione agli atti della seduta.
di predisporre, dando mandato al Dirigente dell’Area Amministrativa, la documentazione necessaria per la sottoposizione del Budget economico previsionale all’Assemblea dei soci per la necessaria approvazione.













Verbale del C.d.A. n. 1 del 09.01.2023

Verbali del C.d.A. 2022

OggettoDeliberatoRiferimento Documento
1. Lettura e approvazione verbali sedute precedenti;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Piano formativo –Avviso Fondo Nuove Competenze;
4. Proposta Nomina OIV;
5. Assunzioni obbligatorie Legge 12.3.1999, n.68;
6. Ratifica Determinazione del Presidente del CdA nr. 372 del 14/12/2022;
7. Variazione del budget economico previsionale 2022-2024 (storno tra i conti che non determinano nessun incremento della spesa per l'esercizio 2022)
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA del 13/10/2022;

2. comunicazioni societarie;

3. di ratificare l’adesione all’AVVISO PUBBLICO FONDO NUOVE COMPETENZE – FNC e i relativi allegati, finalizzato alla realizzazione degli interventi afferenti al Fondo Nuove Competenze, istituito dall’art. 88 del decreto-legge n. 34 del 2020, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, del 22 settembre 2022, in attuazione dell’art. 11-ter del decreto-legge n. 146 del 2021;
di prendere atto dei processi in funzione dei quali è necessario l’aggiornamento delle professionalità dei lavoratori a seguito della transizione digitale ed ecologica, come individuati in coerenza con i compiti istituzionali e le specificità/peculiarità delle Aree e dei Servizi aziendali della SRR Palermo Area Metropolitana come da documentazione agli atti della seduta;
di prendere atto dell’Accordo Collettivo di rimodulazione dell’orario di lavoro sottoscritto con le OO.SS. di comparto sì come previsto dall’art. 5 dell’ AVVISO PUBBLICO FONDO NUOVE COMPETENZE – FNC, come da documentazione agli atti della seduta;
di dare mandato agli Uffici per la predisposizione degli atti consequenziali all’esito dell’istruttoria di ANPAL che potrà essere nota non prima di marzo 2023 ovverosia dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle istanze (28/2/2023).

4.di nominare quale Organismo Individuale di Valutazione in forma monocratica della SRR Palermo Area Metropolitana Scpa, il Dott. FORESTA SALVATORE nato a Palermo il 30/11/1964 Cod. Fisc. FRSSVT64S30G273T e residente in Palermo Piazzale Giuseppe Tenente Anelli n. 39, iscritto nell'Elenco Nazionale degli Organismi Indipendenti di Valutazione istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri — Dipartimento della Funzione Pubblica — al numero 2361 di posizione, fascia professionale 3 dal 19/09/2017;
di determinare quale compenso per il predetto incarico l’importo lordo annuo onnicomprensivo di euro 3.500,00 al lordo dell’IVA e delle ritenute fiscali e/o altri oneri accessori dovuti per legge, così come previsto dall’Art.2 dell’Avviso pubblico di selezione;
di determinare in anni tre anni la durata del predetto incarico, con decorrenza dalla data del provvedimento di conferimento, stabilendo ai sensi dei quanto previsto dall’art.1 dell’AVVISO PUBBLICO, che lo stesso potrà essere rinnovato una sola volta, previa procedura selettiva pubblica e fermo restando l’obbligo per il professionista incaricato di procedere tempestivamente al rinnovo dell’iscrizione nell’Elenco nazionale dei componenti degli OIV, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera c) del decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione del 6 agosto 2020;
di dare mandato al Servizio Affari Generali per il completamento della procedura telematica sul portale dedicato del Dipartimento Funzione Pubblica;
di dare mandato al Servizio Affari Generali per il perfezionamento dell’incarico di che trattasi.

5. di prendere atto dell’iter procedurale in atto, dando mandato alla Commissione all’uopo costituita ai fini della verifica dei requisiti generali per l’accesso al pubblico impiego del soggetto sopra identificato “omissis”, nato a “omissis“ residente in “omissis” iscritto nelle liste del collocamento obbligatorio ai sensi dell’art.18 della Legge 68/99 a far data dal 17/12/1998 al n. 7275, quale "cat. protetta” ed in graduatoria con il profilo professionale di impiegato amministrativo - punteggio 1572 al posto n. 2.
di rinviare ogni determinazione a riguardo all’esito delle verifiche della Commissione di Valutazione.

6. di ratificare le Determinazioni presidenziali nnr 372 e 374 del 14/12/2022, per le motivazioni rappresentate in narrativa che assorbono parere favorevole e ampia condivisione. Inoltre il Presidente mette per la ratifica la determinazione n.348 del 16.11.2022.

7. di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € 3.522,18 dal Conto “Salari e stipendi” 2022, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:
1.1. diminuzione di € 1.130,18 della disponibilità economica del Conto “Salari e stipendi” - anno 2022;
1.2. aumento di € 1.130,18 della disponibilità economica del Conto “"Ammende e multe - 2022” e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 1.130,18;
di approvare, per i motivi esposti in premessa, lo storno di complessivi € 2.392,00 dal Conto “Salari e stipendi” 2022, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:
2.1. diminuzione di € 2.392,00 della disponibilità economica del Conto “Salari e stipendi” - anno 2022;
2.2. aumento di € 2.392,00 della disponibilità economica del Conto ""Consulenze legali" – anno 2022 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 2.392,00;
di dare atto che in conseguenza delle variazioni di cui alla presente deliberazione viene anche adeguato il Bilancio economico di Previsione 2022/24.
Verbale del C.d.A. n. 11 del 19.12.2022
1. Lettura e approvazione verbali sedute precedenti;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Ratifica determina del Presidente n. 297 del 05/10/2022;
4. Nomina Organismo Indipendente di Valutazione;
5. Legge 12.3.1999, n.68 - adempimenti connessi;
6. Riorganizzazione degli uffici e dei servizi - Direttiva;
7. Variazione del budget economico previsionale 2022-2024 (storno tra i coni che non determinano nessun incremento della spesa per l'esercizio 2022)
1. di approvare i Verbali delle sedute del CdA del 29/7/2022 e del 29/9/2022;

2. Comunicazioni societarie;

3. di ratificare ai sensi dell’art. 23 comma 3 dello Statuto, la Determinazione nr. 297 del 5/10/2022 con la quale si provveduto, in via di urgenza, ad affidare apposito incarico ad un legale di fiducia - con specifiche competenze in materia giuslavoristica – al fine di procedere per tempo alla costituzione nel giudizio di cui trattasi (Tribunale di Palermo R.G. n. 4458/2022).

4. di posticipare la costituzione dell’OIV all’esito della verifica preliminare a cura del RUP incaricato e dei consequenziali adempimenti previsti dall’art. 8 dell’Avviso di procedura selettiva pubblica per l’individuazione della rosa di candidati qualificati ed idonei per la nomina dell’OIV in forma monocratica, da sottoporre all’organo amministrativo.

5. di dare espresso mandato al Presidente del C.d.A. di approfondire con una nota interlocutoria il tipo di rapporto di lavoro che possa instaurarsi con il soggetto individuato (a tempo determinato o a tempo parziale) nonché ogni altro utile elemento si rendesse necessario anche per le consequenziali considerazioni di carattere economico finanziario connesse.

6. di dare mandato ai competenti Servizi/Uffici per la nuova programmazione e pianificazione dei servizi di competenza dell’ATO PA 16, con lo scopo di implementare gli stessi in termini di distribuzione territoriale e di efficacia ed efficienza.


7. di adottare, anche per gli effetti della ratificata Determinazione di Impegno e Liquidazione n. 297 del 05/10/2022, le seguenti modifiche:
1.1 diminuzione di € 2.993,77 della disponibilità economica del Conto “Salari e stipendi” - anno 2022;
1.2 aumento di € 2.993,77 della disponibilità economica del Conto "Consulenze legali" Mastro B)7 budget previsionale 2022/2024 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 3.990,00;
di approvare, lo storno di complessivi € 67.822,65 dal Conto “Salari e stipendi” 2022, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:
2.1. diminuzione di € 41.822,65 della disponibilità economica del Conto “Salari e stipendi” - anno 2022;
2.2. aumento di € 41.822,65 della disponibilità economica del Conto “Imposte dell’esercizio - 2022” e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 96.822,65;
di approvare lo storno di complessivi € 1.000,00 dal Conto “Salari e stipendi” 2022, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:
3.1. diminuzione di € 1.000,00 della disponibilità economica del Conto “Salari e stipendi” - anno 2022;
3.2. aumento di € 1.000,00 della disponibilità economica del Conto "Costi per formazione personale" – anno 2022 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 16.500,00;
di approvare lo storno di complessivi € 25.000,00 dal Conto “Salari e stipendi” 2022, in quanto per lo stesso risulta un residuo disponibile e, quindi, di autorizzare l’adozione delle seguenti modifiche:
4.1. diminuzione di € 25.000,00 della disponibilità economica del Conto “Salari e stipendi” - anno 2022;
4.2. aumento di € 25.000,00 della disponibilità economica del Conto ""Utenze elettriche" esercizio 2022 e rideterminazione della disponibilità del conto per complessivi € 41.000,00;
di dare atto che in conseguenza delle variazioni di cui alla presente determinazione viene anche adeguato il Bilancio economico di Previsione 2022/24.
Verbale del C.d.A. n. 10 del 13.11.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Attuazione dell’art. 10 punto 23 del CCNL UTILITALIA, orario di lavoro a tempo parziale
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA dell’11/7/2022;

2. Comunicazioni societarie;

3. di prendere atto che, non appena conclusa la procedura di affidamento a mezzo CONSIP (non prima di metà settembre 2022), l’Azienda procederà alla corresponsione al personale dell’una tantum pari a 130 euro per il full time e proporzionalmente ridotta per il part time, prevista dall’Accordo Nazionale del 18/5/2022, a titolo di copertura integrale del periodo 1° gennaio – 30 giugno 2022, in buoni pasto elettronici;

4. rinviare la trattazione dell’argomento
Verbale del C.d.A. n. 9 del 29.09.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Presa d’atto dell’Accordo con le OOSS per la corresponsione al personale di una tantum a copertura del periodo 1 gennaio – 30 giugno 2022 attraverso buoni pasto secondo Accordo nazionale 18/5/2022;
4. Trasformazione dei contratti di lavoro da tempo parziale a tempo pieno
1. di approvare il Verbale della seduta del CdA dell’11/7/2022;

2. Comunicazioni societarie;

3. di prendere atto che, non appena conclusa la procedura di affidamento a mezzo CONSIP (non prima di metà settembre 2022), l’Azienda procederà alla corresponsione al personale dell’una tantum pari a 130 euro per il full time e proporzionalmente ridotta per il part time, prevista dall’Accordo Nazionale del 18/5/2022, a titolo di copertura integrale del periodo 1° gennaio – 30 giugno 2022, in buoni pasto elettronici;

4. rinviare la trattazione dell’argomento
Verbale del C.d.A. n. 8 del 29.07.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Ratifica delle Determinazioni del Presidente del CdA adottate in via d’urgenza;
4. Sig. “omissis” operatore 2° livello CCNL Utilitalia dipendente della SRR Messina Area Metropolitana – mobilità. Contestuale cessione del contratto alla Ditta Dusty S.r.l. ai sensi dell’articolo 1406 del codice civile;
5. Aggiornamento dell’albo dei legali di fiducia;
6. Dr. Francesco La Franca – rinnovo incarico di consulenza.
1.di approvare il Verbale della seduta del CdA del 27/06/2022.

2.Comunicazioni societarie

3. di ratificare la Determinazione del Presidente del CdA nr. 159 del 12/5/2022 adottata in via d’urgenza.

4. di prendere atto della domanda di mobilità e trasferimento presso SRR Palermo Area Metropolitana, ai sensi della L.104/92 art.3, comma 3, pervenuta dal Sig. “omissis” (operatore 2° livello) dipendente della SRR Messina Area Metropolitana;
di prendere atto del nulla osta al trasferimento espresso dalla SRR Messina Area Metropolitana e la contestuale disponibilità manifestata dalla Dusty Srl in ordine alla cessione di contratto;
di dare atto che il trasferimento del Sig. “omissis” , non comporta l’instaurarsi di alcun rapporto di lavoro con la SRR Palermo Area Metropolitana e alcun onere grava su quest’ultima;
di dare mandato al Presidente per porre in essere quanto necessario per la cessione del contratto del Sig. “omissis” (dipendente della SRR Messina Area Metropolitana) alla Dusty Srl ai sensi dell’articolo 1406 c.c.

5. di approvare lo schema di avviso pubblico per l’aggiornamento dell’elenco degli avvocati di fiducia della SRR Palermo Area Metropolitana, come da documentazione depositata agli atti della seduta;
di approvare lo schema di domanda di iscrizione all’elenco (allegato A all’Avviso), come da documentazione depositata agli atti della seduta.

6. di confermare per il secondo semestre anno 2022, l’incarico al Dott. Rag. Francesco Paolo La Franca - LFR FNC 64M09 G273X P.IVA 05018440829 – con studio in Palermo, via Francesco Petrarca n. 46, per l’espletamento dell'attività professionale inerente alla consulenza fiscale e societaria ed altresì alla tenuta della contabilità;
di confermare per il secondo semestre anno 2022, quale compenso per l’incarico per attività professionale relativa alla predetta consulenza fiscale e societaria del Dott. Rag. Francesco Paolo La Franca, l’ onorario semestrale di € 6.000,00 (Euro seimila/00) oltre C.N.P.R (4%) ed I.V.A (22%) da corrispondere in rate mensili pari ad € 1.000,00
(Euro mille/00) oltre C.N.P.R. (4%) ed I.V.A. (22%), previa presentazione di regolare fattura o pro-forma.
Verbale del C.d.A. n. 7 del 11.07.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Presa d'atto dell' art.12 comma 6 della Legge Regionale 25 maggio
2022 n .13 e adempimenti consequenziali;
4. Presa d'atto dei Piani Economici finanziari dei Comuni afferenti l'ATO PA16 e dei relativi verbali di validazione;
5. Conferimento incarico legale contenzioso SRR c/ Lo Sciuto;
6. Avviso di procedura selettiva pubblica per la nomina dell’OIV in forma
monocratica ai sensi del D.Lgs. 150 del 2009.
Verbale del C.d.A. n. 6 del 27.06.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Approvazione del bilancio consuntivo esercizio 2021;
4. Convocazione Assemblea dei soci per bilancio consuntivo esercizio 2021;
5. Ratifica della Determinazione del Presidente del Cda n.164 del 13.05.2022
adottata in via d’urgenza;
6. Esame e approvazione “Regolamento per la gestione, il funzionamento e l’utilizzo del sito Web istituzionale e dei social media”.
Verbale del C.d.A. n. 5 del 24.05.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Ratifica delle Determinazioni del Presidente del CdA nr. 105 del 23/03/2022 e 106 del 24/03/2022 adottate in va d’urgenza;
4. Variazione del budget economico previsionale 2021 (storno tra i conti che non determinano nessun incremento della spesa per l'esercizio 2021);
5. Dilazione dei termini per l’approvazione del Bilancio consuntivo esercizio 2021;
6. Implementazione delle attività istituzionali volte ad assicurare la massima trasparenza e la costante interazione con l’utenza, mediante creazione di appositi profili virtuali (social network) ufficiali, da utilizzare come interfaccia complementare ai tradizionali strumenti di comunicazione, per migliorare l’efficacia e la tempestività dell’informazione nonché per favorire la più ampia partecipazione e condivisione alle iniziative aziendali promosse in conformità alle norme vigenti –Atto di indirizzo per l’avvio dei correlativi adempimenti connessi e consequenziali ad opera degli Uffici coinvolti (Ufficio Comunicazione, DPO, ITC);
7. Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza – aggiornamento 2022;
8. Ricorso ex art. 700 c.p.c. di Imperiale Girolamo, Longo Raffaele, Lo Grasso Giuseppe: costituzione in giudizio e nomina del difensore di fiducia.
Verbale del C.d.A. n. 4 del 26.04.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Offerta commerciale per il servizio di supporto all’ETC sugli adempimenti legati alla Qualità Tecnica e Contrattuale del servizio rifiuti in seguito alla delibera ARERA 15/2022 del 18 gennaio 2022 in vista delle scadenze del 31 marzo 2022;
4. Variazione del budget economico previsionale 2021 (storno tra i conti che non determinano nessun incremento della spesa per l'esercizio 2021);
5. Organigramma aziendale.
Verbale del C.d.A. n. 3 del 07.03.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. PNRR – misura 2C.1.1 – linee di intervento A, B e C. Approvazione dei
progetti da presentare al Ministero per la Transizione Ecologica;
4. Variazione del budget economico previsionale 2021 (storno tra i conti che non
determinano nessun incremento della spesa per l'esercizio 2021).
Verbale del C.d.A. n. 2 del 10.02.2022
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Riapprovazione stralcio del Piano d’Ambito;
4. Variazione del Budget economico previsionale 2021 (storno tra i conti che non determinano nessun incremento della spesa per l’esercizio 2021).
Verbale del C.d.A. n. 1 del 20.01.2022

Verbali del C.d.A. 2021

OggettoRiferimento Documento
1. Lettura ed approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Comunicazione del Responsabile Anticorruzione;
4. Variazione del Budget economico previsionale 2021 (storno tra i conti che non determinano nessun incremento della spesa per l’esercizio 2021);
5. Approvazione stralcio de Piano d’Ambito;
6. Approvazione Budget 2022 – 2024;
7. Rinnovo contratti di consulenza.
Verbale del C.d.A. n. 11 del 27.12.2021
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicäzioni del Presidente;
3. Variazioni al Budget 2021;
4. Avvio attività propedeutiche all'eventuale esperimento di uno o più processi per l'individuazione di operatori economici terzi qualificati relativamente l'esecuzione di servizi concernenti il trattamento/valorizzazione della frazione "organica" e di ulteriori frazioni differenziabili non direttamente conferibili presso i Consorzi di filiera - Atto di indirizzo; 5) Decreto legislativo 8.6.2001, n. 231 - provvedimenti;
6. Certificazione di qualità.
Verbale del C.d.A. n. 10 del 29.11.2021
1. Presa d'atto verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Delega al Presidente per la firma degli atti di ordinaria amministrazione ai sensi dello Statuto sociale;
4. Convocazione assemblea dei Soci per pianificazione aziendale;
5. Variazione budget per riclassificazione conti.
Verbale del C.d.A. n. 9 del 01.10.2021
1. Accettazione carica e insediamento CdA;
2. Nomina del Presidente e del Vicepresidente.
Verbale del C.d.A. n. 8 del 07.09.2021
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Ratifica delle Determine Presidenziali n. 2 del 7/1/2021 e n. 55 del 25/3/2021;
4. Presa d'atto parere;
5. Selezione per l'affidamento di un incarico di consulente avente ad oggetto la redazione e l'aggiornamento di un modello di organizzazione, gestione e controllo ex D. Lgs 231/2001;
6. Conai - assistenza all'implementazione, tramite follow up continuo, della raccolta differenziata dei singoli comuni appartenenti alla SRR;
7. Autorizzazione espressa al Presidente del Consiglio di Amministrazione alla stipula del contratto di appalto normativo "RELATIVO AL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI AI SENSI DELL'ARTICOLO 15 DELLA LEGGE REGIONALE 9/2010 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI NEI COMUNI DI BELMONTE MEZZAGNO - BORGETTO - CAPACI - PARTINICO - SANTA FLAVIA e USTICA DEL TERRITORIO DELLA S.R.R. PALERMO AREA METROPOLITANA - C.I.G. 843215419C" con la ditta aggiudicataria società a responsabilità limitata denominata "DUSTY S..r.l.", con sede in Catania;
8. Regolamento di cui all'art. 13 del decreto legislativo n. 50/2016 e s.m.i.: rettifica
Verbale del C.d.A. n. 7 del 12.07.2021
1. Approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Regolamento UE 2016/679 - approvazione Regolamento sul trattamento dei dati;
4. Avvio attività propedeutiche alla formazione per il molo di Responsabile della protezione dei dati personali (DPO) e Responsabile della prevenzione, della corruzione e della trasparenza (RPCT).
Verbale del C.d.A. n. 6 del 11.06.2021
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Relazione dell’Avv. Francesco Niosi sull’iter dei Decreti ingiuntivi per recupero crediti già emessi;
4. Esame situazione crediti pregressi (anno 2020) verso i Comuni soci: adozioni di idonee azioni per il recupero;
5. Approvazione del rendiconto relativo all’esercizio 2020.
6. Avvio attività propedeutiche alla formazione per il ruolo di Responsabile della protezione dei dati personali (DPO) e Responsabile della prevenzione, della corruzione e della trasparenza (RPCT);
7. Variazione al Budget 2021.
Verbale del C.d.A. n. 5 del 07.06.2021
1. Approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Esito dell'incontro con il Presidente della Regione Siciliana del 23 marzo 2021 e conseguenti determinazioni;
4. Variazione al budget economico previsionale 2020 per storno tra conti.
Verbale del C.d.A. n. 4 del 29.03.2021
1. Approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Presa d’atto dei verbali di gara dell’UREGA – Sezione Territoriale di Palermo – e approvazione della proposta di aggiudicazione della gara settennale per la gestione del servizio di raccolta, trasporto e spazzamento dei rifiuti urbani e speciali assimilati, nonchè di altri servizi di igiene pubblica nei territori dei comuni di Belmonte Mezzagno, Borgetto, Capaci, Partinico, Santa Flavia e Ustica;
4. Ratifica delle Determine Presidenziali n.40 del 23/2/2021 e n. 41 del 25/2/2021.
Verbale del C.d.A. n. 3 del 8.03.2021
1. Approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Presa d’atto del parere dell’Avv. Filippo Buttà su problematiche
concernenti il personale;
4. Procedure di dialogo competitivo per recupero/smaltimento rifiuti
EER 200301 fuori Regione.
Verbale del C.d.A. n. 2 del 03.02.2021
1. Approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Rinnovo incarichi di consulenza;
4. Presa d’atto del parere dell’Avv. Filippo Buttà su problematiche concernenti
il personale.
Verbale del C.d.A. n. 1 del 18.012021

Verbali del C.d.A. 2020

OggettoRiferimento Documento
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Gara settennale per la individuazione del gestore unico del servizio di raccolta dei rsu nei Comuni di Borgetto, Belmonte Mezzagno, Capaci, Partinico, Santa Flavia, Ustica: aggiornamento;
4. Budget per l'esercizio 2021 e pluriennale 2021-2023.
Verbale del C.d.A. n. 7 del 27.11.2020
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. ARERA - Delibera n. 443/2019 e successive. Procedura per la validazione del PEF.
Verbale del C.d.A. n. 6 del 29.09.2020
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Avvio della gara per l'affidamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani ed altri servizi di igiene pubblica in 6 Comuni dell'area Metropolitana di Palermo ai sensi dell'art. 15 della l.r. 9/2020;
4. Accordo Quadro Anci-Conai: Linee guida alla comunicazione locale 2020;
5. Convenzione EY Building a better working world - approvazione;
6. D. LGS n. 81/2008 - individuazione medico competente.
Verbale del C.d.A. n. 5 del 27.07.2020
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Proposta di piano formativo; Individuazione di un organismo per gestire e rendicontare adeguati piani formativi rivolti al personale SRR, a seguito di una manifestazione di interesse;
4. Aggiornamento dell'elenco avvocati di fiducia della SRR - Approvazione schema di avviso;
5. Approvazione del Regolamento di cui all' art. 113 del D.Lgs. 50/2016;
6. Crediti della SRR dei Comuni soci. Verifica e presa d'atto dei Comuni che a seguito di difficoltà hanno provveduto al pagamento. Autorizzazione al Presidente a intraprendere azione giudiziarie per il recupero dei crediti nei confronti dei comuni ancora inadempienti. Criteri da scelta dei legali di fiducia.
Verbale del C.d.A. n. 4 del 25.06.2020
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Approvazione del bilancio chiuso al 31 dicembre 2019;
4. Regolamento di cui all'art. 113 del D.Lgs n. 50/2016 e s.m.i. - approvazione definitiva.
Verbale del C.d.A. n. 3 del 12.06.2020
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Gara settennale per la individuazione del gestore unico del servizio di raccolta dei rsu nei Comuni di Borgetto, Belmonte Mezzagno, Capaci, Partinico, Santa Flavia, Ustica: presa d'atto dell'avvio dell'iter presso UREGA;
4. Ratifica delle determine adottate in via d'urgenza dal Presidente in conseguenza dell'emergenza epidemiologica da covid-19;
5. Modifiche del Budget economico previsionale 2019 per storno tra conti; modifiche del Budget economico previsionale 2020 per storno tra conti;
6. Approvazione dell'avviso pubblico concernente Manifestazione d'interesse per l'individuazione di un organismo che tramite il fondo paritetico in adeguati piani formativi rivolti prioritariamente al personale della SRR Palermo Area Metropolitana;
7. Approvazione del Regolamento di cui all' art. 113 del D.lgs n. 50/2016 e smi..
Verbale del C.d.A. n. 2 del 25.05.2020
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Proposta di piano formativo;
4. Progetto Bagheria aspetti tecnici e organizzativi;
5. Rinnovo contratti di consulenza; Criticità conferimento frazione organica da parte dei Comuni soci.
Verbale del C.d.A. n. 1 del 02.03.2020

Estratto Verbali Consiglio di Amministrazione (agg. al 21/10/2019)