Menu Chiudi

Mettitelo in testa

IL RISPETTO PER PALERMO COMINCIA NELLA NOSTRA TESTA. Facciamo la Raccolta Differenziata: Mettiamocelo in Testa!

L’Amministrazione comunale, la SRR Area Metropolitana di Palermo e la RAP sono fieri promotori del progetto per l’implementazione della Raccolta Differenziata nella Città di Palermo e la sensibilizzazione dei suoi cittadini per renderli consapevoli dell’importanza che, oggi più che mai, riveste la salvaguardia dell’ambiente. Per questo è stato varato un nuovo piano di comunicazione con un concept chiaro, che trova i suoi presupposti in un assunto inequivocalbile: il cambiamento deve partire dalla “testa” dei cittadini.

Senza azioni incisive, quanto condivise e la presa di coscienza da parte dei cittadini, non si potrà mai raggiungere lo standard qualitativo di una città europea. 

La campagna di comunicazione ha ottenuto il finanziamento da parte del CONAI, nell’ambito dell’accordo Quadro ANCI-CONAI. Un progetto interamente condiviso con RAP e il Comune di Palermo, per indurre a comportamenti virtuosi nella gestione dei rifiuti. 

Per la realizzazione del Progetto, la SRR ha coinvolto diversi soggetti e veicolato diverse declinazioni del concept:

  1. Campagna affissione con la collaborazione dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo, per la realizzazione dei “copricapi della R.D.” protagonisti della campagna insieme ai volti di alcuni dipendenti della SRR e RAP;
  2. Spot promozionale con L’attore comico palermitano Antonio Pandolfo.
  3. Iniziativa di Virtual Green Learning con Ancitel EA, azienda di comunicazione multimediale a partecipazione pubblica per delle lezioni di educazione ambientale al fine di alleggerire la didattica inerente all’ambiente, rendendola tecnologica e a portata di tutti; 
  4. Comunicazione dinamica su Tram e Autobus in collaborazione con AMAT

Campagna Affissione: Progetto con Accademia di Belle Arti Palermo

Nell’ambito del concorso indetto dall’amministrazione “Crea il Cappello della Campagna di Comunicazione Locale” la vincitrice dell’accademia delle Belle Arti di Palermo Sara Durgali, ispirandosi alle famose teste di moro, ha dato vita a 4 turbanti che mettono in evidenza il valore e il potenziale di materiali che, pur considerati scarti, sono in realtà materie prime preziose che possono continuare a vivere sotto altre forme.

Pietro Motisi Ph

Il Concept – I cappelli sono delle rivisitazioni della Testa di Moro.

Plastica

Carta

Vetro

Metallo

Materiali – I copricapo sono realizzati con materiali di scarto recuperati.

Alcuni bozzetti 

Ed anche SRR ci “ha messo la faccia” attraverso il coinvolgimento di alcune sue dipendenti che, seppur in un periodo non semplice per gli incontri e il lavoro in presenza, sotto l’obiettivo esperto di Pietro Motisi si sono trasformate in testimonial per un giorno.

Annalisa

Marisa

Ita

Annalisa

Foto di backstage


Spot Promozionale: “Mettitelo in testa!”

Lo spot promozionale del comico palermitano Antonio Pandolfo


Virtual Green Learning

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 249.png

Greenlearning360°, la piattaforma di educazione ambientale ideata da Ancitel Energia e Ambiente e promossa da SRR Palermo che consentirà di esplorare il mondo della valorizzazione dei rifiuti e dunque dell’Economia Circolare attraverso un virtual tour didattico


Comunicazione dinamica

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Tram_A-1-scaled.jpg

Comunicazione dinamica Tram


Fare la Raccolta Differenziata è un obbligo.

Se nella tua zona sta partendo il servizio di raccolta differenziata corri a prendere il tuo kit prenotando un appuntamento direttamente da qui

Cookie Consent with Real Cookie Banner