Menu Chiudi

Autore: Admin

Copricapo per imparare a differenziare i rifiuti: concorso di idee per gli studenti dell’Accademia

Gli studenti dell’Accademia di Belle Arti saranno i protagonisti di un concorso di idee promosso dalla Srr Palermo Area Metropolitana. Gli allievi, singolarmente o in gruppo, dovranno realizzare quattro originali copricapo nelle diverse tipologie di rifiuti differenziati: carta-cartone, vetro, plastica e metalli. Saranno poi indossati da testimonial prescelti per la campagna di comunicazione nel territorio di Palermo, Bando Anci-Conai.

Visualizza l’articolo completo

Sensibilizzare al rispetto dell’ambiente: concorso di idee per studenti dell’Accademia,lo promuove SRR Palermo Area Metropolitana

“Fai la Raccolta Differenziata. Mettitelo in testa!” è il titolo della campagna di informazione.
Studenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo saranno i protagonisti di un concorso di idee promosso dalla SRR Palermo Area Metropolitana, la Società per la regolamentazione del servizio di gestione rifiuti.
I giovani, singolarmente o in gruppo, dovranno realizzare quattro originali copricapo nelle diverse tipologie di rifiuti: carta – cartone, vetro, plastica e metalli. Saranno poi indossati da testimonial prescelti per la campagna di comunicazione nel territorio di Palermo, Bando Anci-Conai.

Visualizza l’articolo completo

Concorso di idee ” Crea il cappello della campagna di comunicazione locale “FAI LA RACCOLTA DIFFERENZIATA. METTITELO IN TESTA”

La SRR Palermo Area Metropolitana Scpa indice un Concorso di idee per la realizzazione di 4 copricapo con l’impiego di rifiuti provenienti dalle 4 tipologie di rifiuti differenziati (carta/cartone, vetro, plastica, metalli), al fine di essere indossati da testmonial prescelti per realizzare i visual della campagna di comunicazione locale sul territorio di Palermo, Bando Anci-Conai.

Visualizza il bando di partecipazione

Esito Consultazione preliminare di mercato, ex artt. 66 e 67 del D.Lgs. 50/2016 e sue ss.mm.ii., propedeutica all’eventuale esperimento di una idonea procedura di gara per l’affidamento del “Servizio di conferimento, recupero per il riciclaggio e/o smaltimento, presso impianti ad hoc preordinati, delle frazioni organiche (CER 20.01.08 – CER 20.02.01 – CER 20.03.02) provenienti dal processo di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani, effettuato nei 21 Comuni dell’ATO 16 di competenza della SRR Palermo Area Metropolitana S.C.p.A., compresa la cernita, il trasporto e lo smaltimento delle frazioni estranee e/o impurità denominate ‘sovvallo’ presenti nelle predette frazioni” – MANIFESTAZIONE D’INTERESSE.

Verbale del 15 Dicembre 2020 – Esito consultazione preliminare di mercato

Gara Europea a Procedura aperta per l’affidamento del contratto pubblico dei servizi di: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E TRASPORTO ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI DIFFERENZIATI E INDIFFERENZIATI, COMPRESI QUELLI ASSIMILATI, ED ALTRI SERVIZI DI IGIENE PUBBLICA IN 6 COMUNI DELLA SRR PALERMO AREA METROPOLITANA

Nomina Commissione Giudicatrice:
-) ALL_1 – 10 12 2020 Trasmissione determina 0183769 comm giud SRR Palermo
-) ALL_2 – DETERMINA Siracusa, prot. 0183769 del 10122020
-) ALL_3 – ALL_Curriculum formato europeo Marco VALENTINO_3.12.20
-) ALL_4 – ALL_Curriculum vitae Francesco Niosi
-) ALL_5 – CURRICULUM ING BUTERA
-) ALL_6 – CV Francesco Paolo Provino 2020
-) ALL_7 – CV_Ita_x_DG Frisina_Sett

Avvio definitivo consultazione preliminare di mercato, ex artt. 66 e 67 del D.Lgs. 50/2016 e sue ss.mm.ii., propedeutica all’eventuale esperimento di una idonea procedura di gara per l’affidamento del “Servizio di conferimento, recupero per il riciclaggio e/o smaltimento, presso impianti ad hoc preordinati, delle frazioni organiche (CER 20.01.08 – CER 20.02.01 – CER 20.03.02) provenienti dal processo di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani, effettuato nei 21 Comuni dell’ATO 16 di competenza della SRR Palermo Area Metropolitana S.C.p.A., compresa la cernita, il trasporto e lo smaltimento delle frazioni estranee e/o impurità denominate ‘sovvallo’ presenti nelle predette frazioni” – ATTO SENZA IMPEGNO DI SPESA.

Determina del Presidente del C.d.A. n. 175 del 18.11.2020

Allegati:
-) ALL_Avviso pubblico per avvio consultazione preliminare di mercato – UMIDO (firmato)
-) ALL_Formulario europeo per pubblicazione avvisi preinformativi esposti sul profilo di committente – ENOTICES_n0057oc8-2020-154976-NF08-IT
-) ALL_All. 1 – Modello di manifestazione di interesse – UMIDO

Avvio consultazione preliminare di mercato ex art. 66 del D.Lgs. 50/2016 e sue ss.mm.ii, propedeutica all’eventuale esperimento di una idonea procedura di gara per l’affidamento del “Servizio di conferimento, smaltimento e/o recupero per il riciclaggio, presso impianto di compostaggio o piattaforma autorizzata, della frazione organica umida proveniente dal processo di raccolta differenziata dei rifiuti urbani (CER 20.01.08 – CER 20.02.01 – CER 20.03.02), effettuato nei comuni dell’ATO 16 di competenza della SRR Palermo Area Metropolitana S.C.p.A., compresa la cernita, il trasporto e lo smaltimento delle frazioni estranee e/o impurità denominate “sovvallo” presenti nei predetti codici CER – ATTO DI INDIRIZZO

Determina del Presidente del C.d.A. n. 162 del 09.11.2020

Cura del verde, un nuovo giardino aromatico e un percorso legato al riciclo

E’ partito ai primi di luglio il nuovo progetto Le Buone Erbe, promosso dall’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni Palermo e dalla Cooperativa Sociale Orto Capovolto, con la collaborazione di SRR Palermo Area Metropolitana, e COOP Alleanza, che vede il coinvolgimento dei ragazzi dell’area penale in un percorso di riqualificazione degli spazi verdi di pertinenza dell’USSM e del Centro Polifunzionale nel Complesso Malaspina.

Lunedì 27 luglio alle ore 11, alla presenza del Direttore dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni Palermo dott. Salvatore Inguì e del Direttore dell’Istituto Penale Minorile dott.ssa Clara Pangaro, dei promotori del progetto e dei partecipanti si svolgerà la consegna ufficiale delle compostiere a cura di SRR Palermo Area Metropolitana, un tassello importante per il riciclo degli scarti verdi del progetto che, una volta trasformati in compost, andranno a concimare il nuovo giardino.